Ricerca personalizzata

Archivio

28 dicembre 2014

A Secondigliano gli autobus vanno a spinta

Un autobus viene spinto da alcune persone a SecondiglianoIl fallimento del trasporto pubblico a Napoli. Questo è quello che diceva Riccardo Iacona in un servizio di “Presa Diretta” andato in onda qualche mese fa. Ogni mattina un autobus su due non esce dal deposito ma il vero dramma è che quelli circolanti sono in uno stato pietoso.

L’altro giorno al corso Secondigliano è accaduto che alcuni passeggeri hanno spinto un autobus in panne(foto). Alcuni dei presenti hanno raccontato che stavano aspettando da diversi minuti il passaggio di autobus(un evento molto raro in periferia). Davanti alla prospettiva di un’altra infinita attesa hanno preferito scendere e spingere l’autobus per farlo ripartire. Roba da film comico di Natale. Dal primo gennaio 2015 ci saranno i nuovi biglietti con aumento anche del 40%. E’ giusto pagare per un servizio così scadente? Dove diavolo è il sindaco di strada Luigi De Magistris? Per la cronaca, nel 2010 un altro autobus andò in panne nella stessa zona.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata