Ricerca personalizzata

Archivio

2 ottobre 2014

Corteo a Napoli contro la BCE

Block BCEE’ partito il corteo dei movimenti antagonisti Block BCE diretto alla Reggia di Capodimonte dove si svolge il vertice della Banca Centrale Europea. Altoparlanti spiegano i motivi della protesta contro le politiche di austerità imposte dalla Troika(BCE, FMI e UE).

In molti indossano la maschera di Pulcinella, una rivisitazione della maschera di Guy Fawkes resa celebre dal film “V for Vendetta”. Su uno striscione la scritta: “Precarietà, povertà, disoccupazione, speculazione. Liberiamoci della BCE”. Continuo l'appello a scendere in piazza: “Venite con noi per mostrare il dissenso di chi non ha casa e i soldi per arrivare a fine mese”. Gli organizzatori hanno dichiarato: “Siamo studenti che studiano in scuole Scontri tra polizia e manifestantiche cadono a pezzi, siamo disoccupati, lavoratori che stanno perdendo le ultime garanzie”. Attendiamo gli “assassini in giacca e cravatta“, gridano i manifestanti, mentre la Questura di Napoli impiega circa 2 mila agenti posizionati nei punti più caldi delle proteste. Dopo il lancio di petardi e fumogeni lungo alcuni tratti del percorso, si sono verificati scontri tra polizia e manifestanti che stanno cercando di raggiungere Museo di Capodimonte, dove è in corso il summit. La polizia ha usato lacrimogeni e idranti per disperdere i manifestanti, alcuni dei quali hanno il volto coperto.     

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata