Ricerca personalizzata

Archivio

2 febbraio 2015

Lo strano caso della stagista Paige Jennings

Paige Jennings, in arte Veronica VainLa donna che vedete nella foto si chiama Paige Jennings. A molti questa informazione dirà poco o nulla, anche perché la maggioranza dei lettori non conosce questa tizia. Cosa fa nella vita? E’ una ex stagista di 23 anni passata da Wall Street al mondo del cinema “per soli adulti”. Che cosa ha fatto?

La pucchiacca considerava noioso stare seduta in ufficio per otto ore al giorno, alla fine è stata licenziata dalla banca d’affari “Lazard”. Per scarso rendimento? In un certo senso si. La Jennings, infatti, era solita praticare autoerotismo e scattare foto durante le ore di lavoro. Il licenziamento è una vera e propria ingiustizia. Il motivo? Una come la Jennings è la collega ideale di ogni maschio etero. La perdita del posto di lavoro può rappresentare un dramma per molte persone, non per la bella Paige. La 23enne americana ora per seguire la sua grande passione: il mondo del cinema della “palestra di coppia”. Il mese prossimo parteciperà al reality “Sex Factor”, e ha già firmato il primo contratto per un film del “piacere”: “Screwing Wall Street”, una parodia del film di Oliver Stone del 1987. “Se penso che solo un mese fa compilavo fogli Excel e ora imparo le scene del mio primo film, stento a crederci”. Questo è quello che ha detto Paige Jennings, in arte Veronica Vain.

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata