Ricerca personalizzata

Archivio

Followers

21 agosto 2014

Clandestini rifiutano Hotel 3 stelle per tornare a Napoli

ClandestiniA Ferragosto sono arrivati 1.004 migranti nel porto di Napoli. I clandestini, provenienti da diversi paesi, sono smistati in diversi centri di accoglienza. 47 di loro sono stati ospitati nell’albergo Janas a 3 Stelle di Sadali, in provincia di Cagliari. Tutti le persone sane di mente vorrebbero stare in un Hotel a spese dello Stato, ma non loro.

I 47 clandestini hanno inscenato per due giorni una clamorosa protesta, rifiutandosi di occupare gli alloggi dell’albergo. Il motivo? Volevano essere portati in una grande città della penisola oppure a Cagliari. Ma questi tizi pensano di stare in vacanza come ha detto Laura Boldrini in passato? Con il passare delle ore la protesta si è ridimensionata e 21 di loro hanno accettato la sistemazione nell’albergo a 3 Stelle. Gli altri 26 sono stati trasferiti in un Hotel a Ottana con la promessa che andranno a Napoli tra qualche giorno. Il patto è stato rispettato e ieri(20 agosto) è arrivata la decisione del Ministero dell’Interno. I clandestini verranno imbarcati oggi per Napoli: la partenza è prevista per il pomeriggio dall’aeroporto cagliaritano di Elmas. Ad accoglierli ci sarà il sindaco Luigi De Magistris con alcuni taxi al seguito. Una domanda sorge spontanea: chi paga i capricci di questi 26 clandestini? Chissà perché questi migranti vogliono venire proprio a Napoli…

Nessun commento:
Write commenti

I commenti non inerenti al post, pieni di spam o diffamatori verranno cancellati senza ulteriori avvisi.

Iscriviti alla Newsletter

Ricerca personalizzata